INCENDIO IN LOCALITA’ RIGNANO SCALO. RESILIENZA E SOLIDARIETA’: COSI’ IN CAPITANATA SI COMBATTE CONTRO SOPRUSI E STUPIDITA’ UMANA

L’incendio divampato nel pomeriggio di ieri, complice un vento caldo che ha prodotto temperature intorno ai 34°, ha provocato danni ingenti. Secondo i vigili del fuoco erano decenni che nella zona non si verificava un rogo di così vaste proporzioni.

“Incendio sulla strada statale 16 Foggia San Severo…bruciare i campi di grano è una vigliaccata inaudita.” – questo il commento a caldo della presidente della Asp Zaccagnino Patrizia Lusi sulla sua pagina facebook – “Ci sono famiglie di agricoltori che aspettano questo momento per avere la giusta soddisfazione del lavoro duro di tutto l’anno. Sono davvero dispiaciuta e mortificata. Come si fa a bruciare questa bellezza? La stima dei danni relativi ai nostri terreni e’ di circa 100 ettari di grano persi. Qualità pregiata per un seme francese nuovo bei cui confronti nutrivano molte aspettative”.

“Siamo mortificati e tristi come se ci avessero bruciato la casa – ha continuato Patrizia Lusi in un post nelle ore successive man mano si andavano delineando le proporzioni del grave atto -. Penso a chi vive di agricoltura, di grano, a chi si è impegnato tutto l’anno per questo momento e adesso non si trova più niente. Se è stato doloso (pare sia partito da una campo accanto al nostro non di nostra proprietà) siete delinquenti e incoscienti. Il nostro responsabile agricolo Matteo Viggiani non ha esitato a buttarsi in mezzo alle fiamme pur di aiutare i pompieri e gli affittuari che hanno provato a spegnere il fuoco (rimettendoci un trattore e bruciature sul viso e sulle mani). La Asp Zaccagnino e’ protetta da Don Vincenzo e da tante energie positive che derivano dalla cura e dall’amore di tutti noi. Ci riprenderemo anche questa volta. Grazie a tutti per i messaggi i dispiacere e affetto”.

Intanto dalla Regione con una nota i componenti del gruppo ‘CON Emiliano’ (Gianfranco Lopane, Alessandro Delli Noci, Alessandro Leoci, Peppino Longo, Pier Luigi Lopalco e Giuseppe Tupputi) attestano solidarietà e ferma condanna per l’accaduto:

“Il gruppo consiliare ‘CON Emiliano’ è vicino a Patrizia Lusi, presidente della Asp Zaccagnino, per il drammatico incendio divampato nei terreni dell’azienda sociale e agricola che opera lungo la Statale 16 tra Foggia e San Severo, in località Rignano Scalo.
Profonda solidarietà per la perdita di più di 100 ettari di pregevole grano e per chi in quella produzione ha investito tempo e risorse con sacrificio. Si faccia subito chiarezza sulle responsabilità dell’accaduto che, se doloso, sarebbe un atto di spregiudicata delinquenza che le istituzioni e la nostra società non ammettono e condannano con fermezza”.

Bari, 14/06/2021

di Redazione

Potrebbero interessarti anche...