SABATO 5 E DOMENICA 6 GIUGNO AL NUOVO TEATRO ABELIANO VA IN SCENA “AMORE” CON DAVIDE CIDDIA E VITO SIGNORILE

Prosegue al Nuovo Teatro Abeliano “Pandémoni”, la rassegna multicodice che prevede 18 spettacoli per 24 giorni di programmazione fino a luglio tra musica, teatro e danza. Dopo i due spettacoli d’apertura con la compagnia di danza ResExtensa di Elisa Barucchieri e l’anteprima del concerto di Raiz e i Radicanto di Giuseppe De Trizio, questa sera (sabato 5 alle 20.30) e domani, domenica 6 alle 18, andrà in scena lo spettacolo “Amore”, con Davide CiddiaGiuseppe De TrizioBetty LusitoSarita Schena e Vito Signorile. Lo spettacolo è prodotto dal Gruppo Abeliano con la regia di Vito Signorile.

Questa volta è proprio lui, il più grande cantore dell’Amore, William Shakespeare, a suggerirci un percorso che dell’amore non trascura fiori ed erbe selvatiche, veleni ed elisir. Tutta la gamma dei sentimenti piccoli e grandi, dalle ansie da gelosia alle gioie di amori impossibili, dalla fedeltà sacrificale al tradimento spudorato, dai tremori del primo bacio a quelli dell’amore romantico dalle ansie da prestazione alle febbri sessuali. Willy ci prende per mano e ci conduce attraverso opere sue e di suoi colleghi precedenti e successivi alla sua epoca. Da Ovidio a Prevert, da Dante a Lorca, da Majakóvskij a Benny a Merini, per citarne alcuni, non disdegnando alcune straordinarie canzoni d’amore che si riaffacciano alla nostra memoria con rinnovata emozione.

“Amore” è un inno all’amore di tutti i tempi. Poesia o racconto, danza o canto, uno spettacolo che riavvicina le anime e i corpi e ci riconsegna l’emozione unica dell’incontro in una soirée che auspichiamo indimenticabile.

Per informazioni: Nuovo Teatro Abeliano 080.542. 76.78, info@teatroabeliano.com).

Bari, 05/06/2021

di Redazione

Potrebbero interessarti anche...